Leaf-128
nosiola-vino-bio-trentino

NOSIOLA VIGNETI DELLE DOLOMITI IGT

 15,57 IVA inclusa

Il tempo ed il ritorno alle tradizionali e naturali metodologie di vinificazione e affinamento consentono alla Nosiola di esprimere al massimo le proprie note distintive, estraendo gli aromi principali del vitigno e sviluppando nelle botti e in bottiglia quelli secondari. Ne risulta un vino strutturato, capace di regalare il meglio di se ad una temperatura di almeno 15 gradi.

pesce-icona  icona-verdure  carni bianche

icea certificato bio

SALVIETTA CANTINA CERTIFICATO BIO

Descrizione

La Nosiola, antico e unico vitigno trentino a bacca bianca, caratterizzato da una maturazione tardiva (come le varietà a frutto rosso), trova da sempre nella valle del Sarca le caratteristiche che ne favoriscono ed esaltano i tratti distintivi: terreni asciutti e calcarei ed un particolare microclima generato dai venti che spirano nella zona. Qui la vigna – allevata a guyot con pali di castagno  produce i suoi dolci grappoli dorati. Seguendo un’originaria tradizione, la vinificazione avviene lasciando il mosto vino per una settimana a contatto con le bucce. La Nosiola riposa poi pazientemente all’interno di stagionate botti di acacia fino al termine della sua fermentazione, rimanendo sui lieviti fino a maggio-giugno dell’anno successivo e concludendo il suo affinamento in bottiglia renana antica per almeno un anno e mezzo.

Denominazione:  Nosiola Vigneti delle Dolomiti IGT.

Produzione annua: 6.000 bottiglie (0,75 litri).

Varieta’:  Nosiola (unica “autoctona” a frutto bianco di origine trentina).

Ubicazionhe dei vigneti:  Sarche (TN), vigneto Rauten, lungo argine fiume Sarca monte Casale (Valle del Sarca).

Terreno:  Alluvionale di medio impasto, con presenza di scheletro di origine
alluvionale.

Caratteristiche del vigneto: Certificato biologico da fine 2012 di 1,5 ettari (6.000 ceppi per ettaro); allevamento a spalliera  (guyot semplice con pali in
castagno.

Vinificazione:  Spremitura soffice, fermentazione lasciando a contatto del mosto e bucce per una settimana, poi riposo sui lieviti in botti di acacia fino a maggio giugno anno successive e affinamento in botti di acciaio per 6 mesi e in bottiglia per altri 4 mesi.

trentino piantina
Informazioni aggiuntive
Abbinamenti

Carne, Pesce

Cantina

Salvietta

Formato

cl75

Tipologia

Vini Bianchi

Sigla

IGT

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.